L’idea è nata quando, alcuni mesi fa, un nostro storico cliente ci ha contattato proponendoci un lavoro speciale: realizzare su una parete intera una giungla, nella quale lui avrebbe poi esposto la sua collezione di pappagalli di porcellana. Ci siamo confrontati e, considerato l’impegno che un’opera simile avrebbe comportato per il laboratorio, abbiamo deciso di esporla facendola diventare parte della mostra 2018 del laboratorio di mosaico Annafietta, che inaugurerà al primo piano degli spazi di via Argentario 21, a Ravenna, il 29 giugno. Il titolo è venuto quasi in automatico: Welcome to the Jungle.

L’ispirazione. La richiesta del committente prevedeva un pannello da installare su un’intera parete della sua tavernetta, in uno dei luoghi più nascosti della casa, ma non per questo meno importanti. La foresta a mosaico dovrà infatti fare da ambientazione per la collezione di pappagalli in porcellana che il nostro amico custodisce gelosamente. Abbiamo pensato a uno fra i grandi della storia dell’arte: Henry Rousseau. Le palme, i cespugli, le piante esotiche dei quadri dell’artista francese sono state l’ispirazione del nostro fondale vegetale. Non ci saranno gli animali selvatici dei quadri di Rousseau. Al loro posto abbiamo realizzato una miriade di pappagalli variopinti, che popoleranno l’esposizione.  Un gioco di riflessi e specchi nelle altre pareti della sala renderanno protagonisti i visitatori, proiettandoli a loro volta nella nostra giungla.

La realizzazione. Su una superficie di 3 x 1,70 metri, abbiamo elaborato l’intero progetto. A differenza delle ninfee, realizzate per una villa nelle colline di Firenze su pannelli bidimensionali, per la foresta abbiamo cercato di dare maggiore profondità al lavoro. Enrico Calderoni si è occupato dei pannelli in compensato, arricchendo la base con tre strati di foglie sovrapposte, rami, piante e cielo, su un fondale a tinte piatte. Il lavoro è in continuo divenire, e nelle settimane di esposizione continuerà ad arricchirsi di nuovi dettagli.  Tuttavia non rimarrà esposto per tutto l’anno. La giungla lascerà la bottega dopo una ventina di giorni per essere installata nella tavernetta del cliente. Resteranno invece gli specchi e i pappagalli, ma soprattutto il ricordo di un altro lavoro “folle” compiuto da tutto la squadra.

L’inaugurazione. Venerdì 29 giugno l’inaugurazione. Sarà allestito un buffet a cura di Fricandò Ravenna Caffè Tabacchi Cucina, mentre la colonna sonora sarà affidata agli Old Rocker’s Community. Non poteva esserci gruppo più azzeccato per l’occasione. Ingresso gratuito.

WELCOME TO THE JUNGLE
La mostra 2018 di Annafietta
29 giugno – via Argentario 21
Evento facebook