Lo scorso 24 Giugno 2020 si è svolta l’assemblea di bilancio di Federcoop e Legacoop Romagna. In questa occasione, è stato consegnato un riconoscimento a Sergio Venturi, commissario regionale all’emergenza Covid-19.

A Venturi è stata consegnato un pannello in mosaico realizzato dal laboratorio Annafietta raffigurante Dante Alighieri e le quattro virtù cardinali che il Sommo Poeta vede incamminandosi verso il Purgatorio. Eloquente anche il motto riportato “E quindi uscimmo a riveder le stelle”.

Nella motivazione consegnata si legge: “Cooperatore ad honorem. Al Commissario per l’emergenza Sergio Venturi, già medico e dirigente stimato del sistema sanitario pubblico emiliano-romagnolo, per la professionalità e l’umanità con cui ha sostenuto e consigliato i cittadini e le imprese durante le settimane più difficili della pandemia da Covi19, con stima e riconoscenza”.

Un grande onore per noi aver potuto realizzare questo riconoscimento in una fase tanto particolare per tutta la nostra società.

“È stato un piacere – racconta Annafietta – poter collaborare con Federcoop e Legacoop Romagna, soprattutto perché i dirigenti, lasciandomi carta bianca, mi hanno consentito di interpretare un loro desiderio e renderlo tangibile. La possibilità di proporre un soggetto che riesca a cogliere le intenzioni e trasformarlo in realtà è uno degli aspetti più gratificanti che fonde insieme arte, cultura e artigianato. Spero che l’immagine di Dante, che ci conduce fuori dalla selva oscura a riveder le stelle, sia di buon auspicio per tutti noi in questa fase di lenta ripresa”.

 

Per ulteriori info sul riconoscimento: https://bit.ly/3eMUjkg

 

Nella foto: Mario Mazzotti (Presidente Federcoop Romagna), Sergio Venturi, Annafietta, Paolo Lucchi (Amministratore Delegato Federcoop Romagna)