“Agosto è il mese più freddo dell’anno”, cantavano i Perturbazione. Che sia forse perché – nonostante le temperature non proprio invernali – le persone iniziano inconsciamente a pensare al Natale? Dai souvenir e oggettistica in mosaico che vanno per la maggiore in queste settimane nella bottega di mosaico Annafietta si direbbe proprio di sì. E di turisti negli ultimi giorni ne abbiamo visti passare un bel po’ per il centro storico di Ravenna. Molti avevano appena visitato la Basilica di San Vitale, il mausoleo di Galla Placidia, il Museo Nazionale, tutti a un passo dal laboratorio di mosaico. Usciti in via Argentario, sono incappati nella nostra bottega e sono entrati a fare un giro tra i pezzi esposti. Non c’è storia, gli oggetti in mosaico dedicati al Natale hanno fatto breccia.

 
Palle di Natale, stelle, comete e la miriade di alberelli natalizi
. Eccoli i pezzi più gettonati.  Ne potete vedere qualcuno qui, ma il consiglio, se davvero la vostra mente viaggia già verso temperature più basse, è di passare direttamente in negozio. Chiedete di Anna, Jacopo, Luca, Teodorica, Sara… Qualcuno saprà senz’altro guidarvi nella ricerca, e perché no, magari assecondare richieste originali e personalizzate.

Ma chi è che compra oggettistica natalizia ad agosto? Il pubblico è eterogeneo. Perlopiù turisti, tra i quali si vedono tanti collezionisti di souvenir e gadget di Natale. Tra i tanti pezzi per decorare l’albero, il caminetto, la porta d’ingresso o la tavola da pranzo, trovate anche le statuette del presepe. Ne facciamo una nuova tutti gli anni… per sapere quale sarà la new entry del 2018, però, dovrete attendere ancora qualche mesetto, quando agosto sarà ormai in ricordo.